In geomorfologia la crescente diffusione dei Sistemi Informativi Geografici (GIS) e dei dati territoriali, acquisiti tramite tecniche di telerilevamento, ha fornito gli strumenti necessari per un approccio innovativo nell’identificazione e perimetrazione delle forme. Il presente lavoro mostra un’analisi della superficie topografica attraverso l’uso di un algoritmo che analizza altitudine e attributi topografici primari e secondari. L’analisi consente di selezionare aree che soddisfano range di parametri topografici con elevata probabilità di appartenenza a specifici tipi di forme. In particolare sono stati individuati i conoidi alluvionali delle conche di Gubbio e del ramo orientale del bacino Tiberino (Umbria, Italia centrale) e un ampio conoide nel deserto del Gobi (Asia). La scelta di ambienti morfoclimatici così diversi si rende necessaria per validare il metodo esclusivamente su basi geometriche e topografiche, non considerando le condizioni al contorno della messa in posto dei depositi.

La perimetrazone delle forme in geomorfologia con dati SAR

TARAMELLI, Andrea
2006

Abstract

In geomorfologia la crescente diffusione dei Sistemi Informativi Geografici (GIS) e dei dati territoriali, acquisiti tramite tecniche di telerilevamento, ha fornito gli strumenti necessari per un approccio innovativo nell’identificazione e perimetrazione delle forme. Il presente lavoro mostra un’analisi della superficie topografica attraverso l’uso di un algoritmo che analizza altitudine e attributi topografici primari e secondari. L’analisi consente di selezionare aree che soddisfano range di parametri topografici con elevata probabilità di appartenenza a specifici tipi di forme. In particolare sono stati individuati i conoidi alluvionali delle conche di Gubbio e del ramo orientale del bacino Tiberino (Umbria, Italia centrale) e un ampio conoide nel deserto del Gobi (Asia). La scelta di ambienti morfoclimatici così diversi si rende necessaria per validare il metodo esclusivamente su basi geometriche e topografiche, non considerando le condizioni al contorno della messa in posto dei depositi.
9788890264832
Conoide alluvionale; SRTM; Telerilevamento; SAR; Geomorfologia
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/20.500.12076/1406
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact